COSA FARE SULL'ISOLA DI MAHE

Buongiorno a tutti,

oggi vi andrò a raccontare ciò che assolutamente non dovete perdervi sull'isola di Mahè.

Questa isola è la più grossa e più popolata delle Seychelles con i sui 28 Km di lunghezza e 8 Km di larghezza dove troviamo l'aeroporto internazionale . Potete girarla in macchina per circa 2 ore e 30 minuti.


Il consiglio e quello di noleggiare l'auto una volta arrivati a Mahé perché vista la grandezza e visto le tante spiagge ( circa 65) girare forse solo con i mezzi pubblici diventa più difficile, anche se per chi non vuole noleggiare l'auto può spostarsi con i bus 7 Rupee (tanti sono gli orari circa 1 ogni 40 minuti) oppure con i taxi (un pochino più costosi).


LA CAPITALE VICTORIA

Assolutamente da non perdere il piccolo mercato SIR SELWYN - SELWYN CLARKE super colorato dove potrete vedere la vita locale, con i suoi colori ed i suoi profumi. Guarda il video



Qui troviamo i banchi di frutta (banane , papaya, mango,frutto della passione,guava,frutto del pane, bigarade,ananas ecc. ) verdura e cibo locale (pesce, confetture, condimenti locali piccanti, tè locale e spezie per tutti i gusti). Nella parte sopra del mercato,invece, troviamo tanti negozietti colorati di Souvenir (borse, cappelli, magliette, parei, sculture in legno fatte a mano,tazze, calamite ecc.)


Troviamo bancarelle anche in Francis Rachel Street, con le sue casette di legno lungo la strada aperte tutti i giorni fino alle due circa del pomeriggio dal lunedì al sabato, per poi arrivare alla torre dell'orologio (il piccolo Big Beng) detta " LORLOZ" inaugurata in omaggio alla regina Vittoria per la celebrazione del nuovo statuto delle Seychelles in qualità di colonia.

Troviamo poi il giardino botanico di Mon Fleuri, il Museo della storia, la Biblioteca, la Marine Charter association, il Yatch Club, due Cattedrali, una moschea, un tempio Hindu e due stadi dello sport.


DISTILLERIA DI RUM

Vale sicuramente la pena un salto a Takamaka Bay, per conoscere l'interessante storia della principale distilleria dell'isola e del processo di produzione del rum. La visita dura due ore e si conclude con una degustazione e la possibilità di acquistare bottiglie di rum a prezzi da fabbrica. Il rum prodotto qui si chiama Takamaka ed è buonissimo nei suoi vari gusti. Potrete poi fermarvi a mangiare al ristorante la Plaine St. Andrè.


THE TEA FACTORY

E se volete girare un po tra la giungla Seychellese non vi resta che avventurarvi per la strada di "Morne Seychelloise" strada che passa per San Souci ed arriva a Port Glaud verso il Constance Ephelia Resort , qui in alto troverete le piantagioni di tè ( ottimo prodotto da portarvi a casa nel gusto classico o alla vaniglia così da sorseggiare se al ritorno della vostra vacanza siete leggermente tristi) e la fattoria del tè, che ad oggi però è chiusa per rinnovo. Finalmente! Su questa strada troviamo anche "Mission Lodge" dove potrete godere di una vista fantastica sulla costa occidentale di Mahé. Puoi parcheggiare la macchina e camminare 5 minuti per godere di una vista pazzesca.



ARTISTI LOCALI

Molto carino andare alla scoperta degli artisti locali:






LE SPIAGGE

Tante sono le spiagge come vi dicevo prima, scriverò l'elenco in un prossimo articolo


LE ESCURSIONI | TREKKING

Se non siete persone solo da spiaggia qui su questa isola troviamo tantissimi sentieri che ci portano in alto per godere di viste mozzafiato oppure in basso su spiagge quasi abbandonate proprio perché ci si arriva solo via piedi o via mare. Vi parlerò dei sentieri in un prossimo post.

I RISTORANTI

Se non avete la mezza pensione oppure di giorno vi pace mangiare in giro rimani connesso per il prossimo articolo ristoranti a Mahè.

Il mio consiglio: se non avete tanto tempo per girare l'isola non vi resta che organizzare una visita guidata così da non perdervi nulla.


Con questo è tutto al prossimo post.

LEZIONE DI CREOLE


ITALIANO

CREOLO

CAPITALE

KAPITAL

PRODOTTI LOCALI

PRODWI LOKAL

ISOLA

ZIL

VISITARE

VIZITE





9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti