VIAGGIARE ALLE SEYCHELLES CON I BIMBI (10 super consigli)

Buongiorno a tutti mamme e papà,

voglia di partire per queste fantastiche isole ma avete paura di non essere all'altezza per affrontare un viaggio lungo e lontano da casa vostra?

Niente paura sono sicura che la destinazione SEYCHELLES vi farà dimenticare il tutto subito!

Ecco a voi dei consigli pratici per organizzare ed affrontare il vostro viaggio alle Seychelles.



ECCO I MIEI CONSIGLI

  1. Fatevi una lista di ciò che vi serve portare durante la vostra vacanza, così siete sicuri di non dimenticarvi nulla per esempio ciuccio, biberon, orsacchiotto pannolini ecc.

  2. Il viaggio in aereo ha una durata di circa 10 ore più lo scalo, quindi, nel bagaglio a mano portatevi qualche giochino, libri e se avete tablet con giochi e cartoni per intrattenere i vostri bimbi. Dipende dalla compagnia aerea su cui viaggiate ma Emirates, Qatar sono una bomba a livello di intertainment.

  3. Prima di prenotare il volo valutate quale tratta fa per voi, ovvero, se volete viaggiare di giorno o di notte calcolando che se viaggiate di notte il sonno sarà spezzato perchè vi è lo scalo e quindi per chi ha il sonno leggero a parere mio non è molto comodo, ma ogni bimbo è diverso. Io ho due bimbi e con il secondo ho sempre preferito andare alle Seychelles con il volo diurno.

  4. Per organizzare la vostra vacanza vi consiglio di affidarvi a degli specialisti (scrivetemi nei commenti io vi posso dare un elenco in base a dove vivete) così da poter essere sicuri di trovare le strutture che fanno al caso vostro. Per essere coccolati potete optare per una vacanza in guesthouse, mini hotel a conduzione famigliare dove alloggerete in una stanza e avrete tutti i servizi di un hotel (prima colazione ed a scelta la cena) ma in maniera più limitata (non ci sono Spa e più ristoranti). Per essere super liberi ed autonomi invece potete scegliere un self-catering (alloggio) dove avrete tutte le comodità di casa vostra ( cucina, soggiorno, camera, bagno, balcone, veranda o giardino) ed invece per i più esigenti Hotel di varie categorie .

  5. Se il vostro dubbio è passeggino si o passeggino no allora valutate bene questa scelta. Negli aeroporti di Dubai, Doha e Abu Dhabi vi sono i passeggini per tutti durante il vostro scalo. Quindi la domanda da porsi è: mi serve realmente il passeggino per le poche ore di scalo? Alle Seychelles non ci sono passeggiate e marciapiedi a parte a Beau Vallon che tra l'altro è una passeggiata molto corta, quindi ecco a voi la risposta. Alle Seychelles il passeggino vi servirà pochissimo a meno che non abbiate il bimbo veramente piccolo e quindi è un'altro discorso.


6. La cucina delle Seychelles è una cucina adatta anche ai bimbi più piccoli, parlo così perchè tutti e due i miei figli hanno fatto lo svezzamento alle Seychelles dalla nonna. Piatti unici di riso basmati in bianco, lenticchie cremose accompagnano il cibo principale come il pesce, il pollo o il vitello. Molto utilizzato nella cucina creola il peperoncino ma sempre servito a parte. Il curry altresì viene utilizzato con moderazione laddovè vi è il turista quindi negli hotel e nei ristoranti. Cosa diversa invece per i locali, il peperoncino è talmente forte da farti lacrimare gli occhi. Se il vostro bimbo è molto piccolo allora portatevi degli omogenizzati dato che qui alle Seychelles non esistono.

7. Di sicuro sull'isola di Mahe e Praslin noleggerete l'auto quindi anche qui la domanda ovvia da porsi è seggiolone auto si o no? La legge per gli automobilisti per il seggiolino è in vigore anche qui alle Seychelles ma non tutti la usano. Il mio consiglio è di richiederlo ( a volte chiedono un extra di circa 5€ al giorno) sia per una vostra sicurezza che per motivo di comfort del bimbo, calcolate tutto il giorno sulla spiaggia la cosa più bella e sedere il vostro bimbo/a sul seggiolino per farlo rilassare senza che vi si appiccichi sulla vostra pelle e perchè no magari si fa anche un sonnellino. Ho reso l'idea?

8. Se non sapete quale isola visitare io direi assolutamente le tre principali Mahe, Praslin e La Digue dato che gli spostamenti sono molto veloci e quindi anche se dovete rifare le valige ne vale veramente la pensa. Soprattutto a la Digue che sarà bellissima per i vostri bimbi che a contatto con la natura nel seggiolino della bicicletta ammireranno il panorama.

9. Per giocare sulla spiaggIa portatevi un set di giochi di plastica così almeno i vostri bimbi saranno felici. Per togliervi un po di ingombro e lasciare spazio a qualche souvenir direi che una bella idea è di regalare i giochi ai bambini che trovate sulla spiaggia, non perchè non se lo possono permettere ma perchè è un gesto carino ed un bel ricordo sia per chi riceve ma anche per chi offre!

10. Rullo di tamburi... più è piccolo il vostro bimbo meno spenderete per il vostro viaggio alle Seychelles, non solo sul pernottamento, fino ai 6 anni alcune strutture accolgono i bimbi gratis, ma anche sul volo. Dai 0-2 anni i bimbi pagano una spesa irrisoria (le tasse) dai 2-12 pagano circa il 70% dell'importo del biglietto (non è tanto ma sempre meno che l'intero volo).


Spero di avervi dato due dritte su come organizzarvi quindi non vi resta che imbarcarvi e partire.

Buon viaggio

30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti